035 198 33 000 supporto@airbeam.it
Seleziona una pagina
Arriva direttamente da Facebook e Nokia la conferma su un test effettuato con la fibra ottica che potrebbe stravolgere i fatti. Circa 5.500 km di connessione cablata hanno attraversato l’oceano collegando Irlanda e New York sott’acqua.
I risultati ottenuti sono davvero sorprendenti: le prestazioni, infatti, aumentano di circa due volte e mezzo rispetto all’attuale fibra grazie alla tecnologia innovativa, Probabilistic Constellation Shaping (PCS). Grazie a quest’ultima infatti è stato possibile ottenere un valore record di efficienza spettrale pari a 7,46 kb/s/Hz. Un traguardo essenziale che anticipa un futuro raggiungimento di connessione in fibra cablata a 32 Tb/s.

Source: Tecnoandroid

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: